Due importanti novità relative ai pagamenti tramite PagoPA ed al portale dei pagamenti attivato dal nostro Ente.
La prima riguarda la possibilità di pagare gli avvisi di pagamento PagoPA presso tutti gli uffici postali senza necessità di utilizzare un conto corrente postale. Poste Italiane ha infatti attivato questa possibilità e gli uffici riescono ad incassare utilizzando, come gli istituti bancari, il QR-CODE presente nell’avviso senza necessità di avere il Bollettino Postale PA. La seconda novità riguarda l’introduzione nel portale dei pagamenti della funzionalità di carrello. E’ possibile quindi caricare le posizioni da pagare una alla volta (da pagamenti spontanei o richiamando gli avvisi ricevuti) ed aggiungerle a carrello. Alla fine del caricamento si potrà procedere con un unico pagamento, e quindi un unica commissione, e pagare tutti gli avvisi caricati.

Quanto ti è stato utile questo articolo?

Valutazione media 0 / 5. Vote count: 0

Non ci sono ancora valutazioni! Sii il primo a valutare questo articolo.

Se hai trovato questo articolo utile...

Seguici sui social!

Ci dispiace che questo articolo non sia stato utile.

Aiutaci a migliorare

Facci sapere come possiamo migliorare

Iniziati i lavori di adeguamento del Teatrino Gatteschi
Ripartono le attività del Centro semiresidenziale per minori