L’Associazione di Volontariato Arcobaleno
è lieta di invitarVi
all’inaugurazione dei nuovi locali della Struttura Semiresidenziale Arcobaleno
 
Il trasferimento del Centro è stato possibile grazie agli Istituti Raggruppati e al contributo della Fondazione della Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia
L’Associazione di volontariato Arcobaleno si è costituita nel 1985, a seguito della legge regionale n. 58, che ha riconosciuto le associazioni che di fatto operavano nel sociale ed è iscritta all’albo regionale con il decreto n.325 del 10\05\1994.
 
Opera nel settore del disagio minorile e familiare, attraverso la gestione di una Struttura semiresidenziale per minori denominata Arcobaleno, rivolta a 25 minori dai 6 ai 16 anni provenienti da famiglie multiproblematiche residenti nel Comune di Pistoia e segnalate dai Servizi Sociali. I locali sono messi a disposizione dagli Istituti Raggruppati.
 
Il Centro Arcobaleno ha come finalità la prevenzione della dispersione scolastica, il contrasto del disagio minorile e la promozione del benessere relazionale e psicofisico del minore, attraverso l’attuazione di un lavoro di rete con le scuole, le famiglie e i servizi sul territorio.
 
Il centro svolge attività di tipo didattico ed educativo attraverso la presa in carico complessiva dei bambini e ragazzi non solo a livello di supporto relazionale e scolastico, ma anche di sostegno alla genitorialità e di raccordo con le istituzioni di riferimento.
 
I bambini e ragazzi iscritti al Centro sono seguiti quotidianamente da 4 operatori professionali, un’assistente di base e molti volontari, che contribuiscono a rendere la vita del centro una comunità educante e un luogo nel quale apprendere valori e modelli di vita basati sull’accoglienza e il rispetto di tutti e di tutte.
Istituti Raggruppati concedono una porzione di terreno per la prima Oasi Felina della Provincia di Pistoia
Istituti Raggruppati: presentazione del primo Bilancio Sociale e inaugurazione del Teatrino Gatteschi

Ti è stato utile questo articolo?