Nell’ambito delle iniziative di formazione e sensibilizzazione legate al progetto “Crisalide”, Istituti Raggruppati organizzano un incontro sul tema della cura dei minori che hanno vissuto esperienze di maltrattamento, abuso e grave trascuratezza. Da due anni il Progetto Crisalide, finanziato da Istituti Raggruppati e Società della Salute Pistoiese, interviene a supporto del lavoro dei Servizi sociali e dei Tribunali.

Venerdì 1 settembre alle ore 15.30, il professor Luigi Cancrini parlerà in Sala Maggiore nel Palazzo Comunale di Pistoia, sull’importanza e sulle forme dell’ascolto dei bambini che hanno vissuto traumi, come via per ritrovare sollievo dalla sofferenza e come unica possibilità di evitare lo sviluppo di gravi disturbi della personalità negli adulti che quei bambini diventeranno.
L’incontro è gratuito e raccomandato a tutti i cittadini sensibili al tema della sofferenza dei minori, in particolare ai professionisti coinvolti nella tutela minorile, agli psicologi, agli psicoterapeuti, ai medici, agli insegnanti, agli educatori , agli avvocati.
L’iniziativa ha il patrocinio del Comune di Pistoia.

Cos’è Crisalide?
Il Centro Crisalide è un Servizio Specialistico di secondo livello per i minori maltrattati, abusati e per le loro famiglie. Il Centro supporta i servizi pubblici territoriali nelle valutazioni di situazioni di maltrattamento e abuso sui minori, violenza fisica e psicologica attraverso interventi volti a dare uno spazio di accoglienza e elaborazione della sofferenza. Il Centro effettua prese in carico solo su richiesta dei Servizi della Società della Salute, in collaborazione con i vari interlocutori in una logica di lavoro di rete finalizzato al recupero del benessere dei bambini.

Chi è Luigi Cancrini?

Psichiatra e psicoterapeuta di formazione psicoanalitica e sistemica, ha fondato negli anni Settanta una fra le più importanti scuole di psicoterapia del nostro paese: il Centro Studi di Terapia Familiare e Relazionale del quale è presidente.
La sua attività si è sviluppata inizialmente nel clima delle battaglie culturali contro l’emarginazione del diverso nelle scuole (le classi differenziali e speciali) nella psichiatria (gli ospedali psichiatrici), nel campo delle dipendenze patologiche e dei comportamenti antisociali (il carcere). Di queste condizioni egli ha continuato ad occuparsi collegando le manifestazioni della diversità al disagio della persona e tentando soprattutto di allargare i confini tradizionali della pratica psicoterapeutica: sul piano culturale contrastando una corsa pericolosa alla psichiatrizzazione farmaceutica e/o drogata del disagio; sul piano legislativo affermando il diritto di tutti alle cure psicoterapeutiche.
Dal 1998 è direttore scientifico del Centro di Aiuto al Bambino Maltrattato e alla Famiglia e dal 2009 delle Comunità per minori Domus de Luna in Sardegna.
E’ autore di lavori scientifici fra i quali Bambini diversi a scuola (1974), Lezioni di psicopatologia (1997), La Cura delle Infanzie Infelici (2013). E’ inoltre Direttore Responsabile della rivista scientifica Ecologia della Mente.

Informazioni sull’iniziativa: Istituti Raggruppati – Azienda Pubblica di Servizi alla Persona | Vicolo del Malconsiglio, 4 51100 Pistoia (PT) | Tel 0573 358147 – Fax 0573 21369 | e-mail: info@istitutiraggruppati.eu

Salva

Ti è stato utile questo articolo?
Facci sapere se questa informazione ti è stata utile. Questo ci aiuterà a migliorarci.
0
No0
Istituti Raggruppati: Presentazione del primo Bilancio Sociale e inaugurazione del Teatrino Gatteschi
Due nuove iniziative di Istituti Raggruppati al servizio della città