AVVISO PUBBLICO PER L’INDIVIDUAZIONE DI UN SOGGETTO INTERESSATO A COLLABORARE ALLA GESTIONE DEGLI SPAZI E DELLE ATTIVITA’ DEL GIARDINO DI PALAZZO PUCCINI SEDE DI ISTITUTI RAGGRUPPATI A.P.S.P.

Al fine di attuare le finalità previste nello Statuto di Istituti Raggruppati Azienda Pubblica di Servizi alla Persona e favorire lo sviluppo delle attività e dei servizi collocati negli spazi del giardino di Palazzo Puccini sede di Istituti Raggruppati A.P.S.P.;

preso atto degli investimenti attuati da istituti Raggruppati, sulla base della Deliberazione del Consiglio di Amministrazione n. 20 del24/05/2017 finalizzati alla realizzazione di una sala per meeting, convegni, formazione con impianto di videoproiezione e audio; di un punto ristoro autorizzato per attività di catering e somministrazione di cibo e bevande; di uno spazio per il noleggio di biciclette; di un giardino per attività esterne;

preso atto inoltre della necessità di una gestione degli ambienti in grado di finanziare le attività sociali statutarie di Istituti Raggruppati A.P.S.P. rivolte a minori in condizioni di svantaggio sociale che insistono, anche, sugli ambienti adiacenti il suddetto giardino nonché di fornire uno spazio a disposizione della città per lo svolgimento di iniziative culturali e artistiche anche in rapporto con la Dimora Storica Palazzo Puccini, oggetto anch’essa di un progetto di questa Azienda.

Visti

– la Legge 8 novembre 2000, n. 328 “Legge quadro per la realizzazione del sistema integrato di interventi e servizi sociali”;

– il Decreto Legislativo 19 aprile 2016 n. 50;

– lo Statuto di Istituti Raggruppati Azienda Pubblica di Servizi alla Persona;

– la deliberazione del Consiglio di Amministrazione n. 2/17 con cui è stato approvato il Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione e Piano triennale per la trasparenza e l’integrità 2017-2019 così come previsto dal d.lgs. n. 33/2013 così come modificato dall’art. 24 bis del decreto legge 90/2014.

In esecuzione della Deliberazione del Consiglio di Amministrazione N. 24 del 03/07/2017 e della Determinazione del Direttore n. 51 del 10/07/2017.

Con il seguente avviso si richiede a soggetti del mondo del volontariato, della promozione o della cooperazione sociale nonché a enti culturali senza fini di lucro comunque formalmente costituiti, la presentazione di candidature.

Durata del Progetto: 24 mesi eventualmente rinnovabili per ulteriori 24 mesi.

SOGGETTI AMMESSI

Il presente invito è rivolto ad Associazioni di Volontariato, Associazioni di Promozione sociale, Cooperative sociali, Associazioni o enti culturali senza fini di lucro comunque formalmente costituiti, anche in forma di Associazione Temporanea d’Impresa costituita mediante atto pubblico o scrittura privata, con cui stabilire un rapporto di collaborazione.

Il soggetto richiedente dovrà dichiarare di non trovarsi in uno dei motivi di esclusione di cui all’art. 80 del D. Lgs. 80/2016.

I soggetti interessati dovranno compilare e far pervenire nei termini sotto indicati il modulo di domanda secondo lo schema riportato nell’allegato A, allegando un documento progettuale che contenga le indicazioni richieste nelle Linee guida (Allegato B).

I soggetti che intendano partecipare potranno prendere visione degli spazi previo appuntamento con gli uffici dell’Azienda.

Responsabile del procedimento è il Direttore di Istituti Raggruppati A.P.S.P. dott. Giovanni Paci.

SCELTA DEL SOGGETTO GESTORE

Le domande pervenute saranno oggetto di valutazione da parte di apposita commissione, composta da tre membri, nominata da Istituti Raggruppati Azienda Pubblica di Servizi alla Persona. I criteri di valutazione a cui farà riferimento la commissione, con attribuzione di punteggio fino a un massimo di 100 punti, che verranno operativamente dettagliati dalla commissione prima dell’apertura delle buste, sono i seguenti e fanno riferimento alle Linee guida descritte nell’allegato B di cui è necessario prendere visione non tralasciando alcuna delle indicazioni in esso contenute:

– qualità complessiva e fattibilità/cantierabilità della proposta progettuale. Per cantierabilità si fa riferimento al periodo indicato per l’operatività del progetto a partire dall’atto di aggiudicazione. E’ compresa nella valutazione la qualità della programmazione economico-finanziaria.

– capacità gestionale e operativa dell’organizzazione

– qualità delle esperienze pregresse nell’attività oggetto dell’avviso e conoscenza della realtà sociale e culturale del territorio comunale di Pistoia e dei suoi bisogni

– numero e qualità dei partner e della rete di collaborazione. E’ considerato partner se non partecipato o controllato dal proponente o altro partner individuato.

– numero di inserimenti socio-lavorativi o tirocini o stage previsti

– qualità delle professionalità messe a disposizione del progetto

– ritorno economico annuale per Istituti Raggruppati disponibile per il finanziamento di progetti sociali e investimenti aggiuntivi propri relativi ai primi tre anni di attività.

Qualora, a seguito della valutazione della Commissione giudicatrice, nessun progetto raggiunga il punteggio minimo sufficiente a garantire la qualità dei servizi erogati, Istituti Raggruppati A.P.S.P. si riserva di non procedere all’aggiudicazione.

La seduta è pubblica.

SCADENZA

A pena di esclusione, il termine per la presentazione della manifestazione di interesse e della proposta progettuale è fissato per il giorno 11 agosto 2017 entro le ore 12.00.

Il soggetto proponente deve far pervenire a Istituti Raggruppati Azienda Pubblica di Servizi alla Persona, Vicolo del Malconsiglio, 4 51100 Pistoia (PT), entro tale data, tramite raccomandata A/R o consegna a mano, un plico chiuso riportante la seguente dicitura:

MANIFESTAZIONE DI INTERESSE A COLLABORARE ALLA GESTIONE DEGLI SPAZI E DELLE ATTIVITA’ DEL GIARDINO DI PALAZZO PUCCINI” o inviando tutta la documentazione via PEC all’indirizzo istitutiraggruppati@pec.it riportando la suddetta dicitura nell’oggetto.

Le manifestazioni di interesse pervenute oltre il termine di scadenza, non verranno accettate. Non fa fede il timbro postale.

La documentazione inviata dovrà contenere, a pena di esclusione, la manifestazione di interesse (allegato A) compilata e firmata dal legale rappresentante, il documento di progetto contenente le informazioni richieste nelle Linee guida (allegato B), altra documentazione ritenuta necessaria ai fini della valutazione da parte della commissione giudicatrice.

Questo ente si riserva la facoltà di interrompere in qualsiasi momento il presente avviso a suo insindacabile giudizio senza che nessun soggetto abbia niente a pretendere.

Ulteriori informazioni potranno essere richieste alla segreteria di Istituti Raggruppati Azienda Pubblica di Servizi alla Persona, Vicolo del Malconsiglio, 4 51100 Pistoia (PT), Tel 0573 358147 – Fax 0573 21369, e-mail: info@istitutiraggruppati.eu

Allegato A: Modulo di domanda per la manifestazione di interesse

Allegato B: Linee guida per la stesura del documento di progetto

Salva

Salva

Ti è stato utile questo articolo?
Facci sapere se questa informazione ti è stata utile. Questo ci aiuterà a migliorarci.
0
No0
AVVISO DI LOCAZIONE DI N. 10 POSTI AUTO SCOPERTI DI PROPRIETÀ DI ISTITUTI RAGGRUPPATI A.P.S.P., SITI IN CORSO GRAMSCI N. 45 – 51100 PISTOIA.
Risultato e aggiudicazione incarico per redazione Attestati di Prestazione Energetica relativi a n. 5 unità abitative situate presso immobili di proprietà dell’Azienda Pubblica di Servizi alla Persona Istituti Raggruppati